Si è concluso, nella suggestiva cornice del rifugio “La terrazza sul Burano” di Cagli, con quattro giorni di Residenziale Intensivo dal 15 al 18 luglio, il Master in Psicologia dello Sport ASI 2020-2021, diretto dal dott. Sammy Marcantognini.

Le quattro giornate, coordinate dalla dott.ssa Fraternale Meloni Francesca, hanno visto i 23 corsisti impegnati in attività pratiche ed esperienziali con gli atleti professionisti che vengono seguiti durante l’anno dal team Ethica con la supervisione del dott. Marcantognini. Questi si sono cimentati in percorsi di mental training, mettendosi a disposizione per colloqui esplorativi, da cui sono emersi importanti spunti di riflessione riferibili sia alla sfera professionale che personale.

L’attività svolta dai corsisti, sotto la guida del dott. Marcantognini, si è focalizzata sull’atleta, in primis come persona, con i propri punti di forza e le proprie debolezze, al fine di imparare a gestire e sfruttare al meglio le singole caratteristiche individuali e trasformarle in risorse funzionali alla performance agonistica.

Ancora una volta, l’esito delle prove finali e i feedback dei corsisti hanno confermato il valore aggiunto di questa esperienza formativa, che da anni fa della parte applicativa il suo punto di forza.

A tutti i nuovi diplomati in Psicologia dello Sport ASI facciamo i nostri migliori auguri.

Nel frattempo, approfittiamo per segnalare che sono già aperte le iscrizioni per la prossima edizione del Master in Psicologia dello Sport, che ripartirà da gennaio 2022 presso Ethica Center e di cui a breve renderemo disponibile il programma e il calendario didattico.

Team Ethica